Serie B2 Femminile: Unomaglia Valdarninsieme, Parte Bene Ma Cede Alla Distanza Ad Una Tenace Cus Siena !!

Pala Matassino 17 ottobre 2021
Unomaglia Valdarninsieme - Cus Siena : 2 / 3 (25 / 14, 23 / 25, 25 / 17, 20 / 25, 13 / 15 )
Valdarninsieme nuova stagione, antiche virtù e vecchi vizi…le ragazze Unomaglia, anche in questo inizio di stagione, dimostrano, come in passato, tutte le loro qualità, nel bene e nel male.

 MG 8019Foto racconto della partita

 

Partenza determinata, bel gioco e determinazione in difesa e contrattacco, qualità che permettono a Casimirri e compagne di poter giocare alla pari contro qualsiasi avversario, ma di contro incapacità di gestire il vantaggio e chiudere le partite dalla propria parte, limite e vizio che nelle scorse stagioni ha precluso risultati più interessanti al gruppo valdarnese.
Unomaglia scende in campo con Monchi in palleggio, Zatini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Mantelli e Poggi di banda e Morandini come libero. Fin dalle prime battute Casimirri e compagne riescono ad imporre il proprio ritmo e grazie ad un gioco fluido in attacco, un’ottima difesa ed un efficace contrattacco fan proprio il parziale con un netto 25 / 14. Durante il set entrano Pezzatini e Manetti Linda, e Ori per il suo debutto con la maglia Unomaglia Valdarninsieme.
Secondo set con le ragazze di casa che nonostante le raccomandazioni dello staff valdarnese alla concentrazione e all'attenzione, non riescono ad imporre il proprio gioco come nel set precedente. Angiolini e compagne iniziano a difendere tutto nella propria metà campo, le attaccanti senesi iniziano a fare punti e la partita diventa immediatamente in salita per le ragazze Valdarnesi. Il parziale va avanti in equilibrio, le cussine allungano, Unomaglia ha una reazione di orgoglio e rimonta ma sul 24/23 la sfortuna si accanisce contro le valdarnesi: una palla attaccata da Casimirri e murata fuori dalle senesi va a sbattere sui piedi del Capitano valdarnese, permettendo alle ospiti di far suo il set 25 / 23.
Terzo set con Valdarninsieme che parte bene. Le senesi sembrano in difficoltà ma sul 7/2 reagiscono rientrando nel set, mentre Valdarninsieme sembra in difficoltà. Entrano Pezzatini per Monchi e Vitali per Manetti, sotto 17 / 19 reazione immediata delle ragazze Unomaglia che grazie a determinazione e volontà, conquistano 8 punti consecutivi e chiudono il parziale 25 / 17.
Quarto set con Unomaglia Valdarninsieme che parte nuovamente bene e prende un buon margine di vantaggio, ma le ragazze senesi hanno il grande merito di non arrendersi e di non mollare. Sul 17 / 12 Unomaglia non riesce più a mettere palla a terra, polveri bagnate, difficoltà in ricezione e inconsistenza in difesa spianano la strada alle ospiti che chiudono 25 / 20.
Quinto set con Valdarninsieme che ancora una volta si porta avanti, cambio campo sul 8 / 4, ma le ospiti tornano prepotentemente nel match, determinazione e un pizzico di fortuna, permettono la meritata rimonta alle ragazze di Falchi che chiudono 15 / 13 un match combattuto e a tratti anche spettacolare. Dopo questa ennesima delusione, Valdarninsieme dovrà riflettere sugli errori commessi, far tesoro di come si approcciano i match, prendendo spunto dalle ragazze senesi. Il Campionato si preannuncia difficile e servono poche parole e fatti concreti da parte delle ragazze Unomaglia.
Bisognerà reagire da subito con la testa solo e solamente rivolta alla trasferta di Viterbo, prossimo avversario delle ragazze Unomaglia. Partita difficile contro un avversario che nel primo turno è riuscito ad espugnare in maniera netta il campo di Foligno. Servirà sicuramente il miglior Valdarninsieme, forza ragazze: reazione, testa alta e voglia di dimostrare il proprio valore!

 

 

 

 

Segui i nostri sponsor su:

Unomaglia  |  Idrotec Bagiardi  |  Credipass  |  BCC V.no F.no  |  Aeffe termoidraulica