Serie B2 Femminile: Unomaglia Valdarninsieme a Corrente Alternata la Spunta al Tiebreak a Viterbo.

Viterbo 23 ottobre 2021
VBC Viterbo - Unomaglia Valdarninsieme: 2/3 (25 / 23, 24 / 26, 17 / 25, 25 / 20, 11 / 15)

Valdarninsieme ancora convalescente e incapace di dare continuità al proprio gioco, di imporre e mantenere il proprio ritmo, riesce ad avere la meglio su un Viterbo coriaceo alla fine di un match sicuramente combattuto, a tratti anche ben giocato da entrambe le squadre.

 MG 8329

 

Si torna così dalla trasferta in Tuscia con due punti importanti nel carniere, mantenendosi fuori dalla zona rossa di questa stagione veramente ampia.

In un campionato equilibrato, dove dopo due giornate non ci sono squadre a punteggio pieno, dove solo due squadre hanno vinto due partite e una sola squadra si trova a zero punti, la previsione di quattro retrocessioni significa che ci sarà da divertirsi, soffrire e lottare tutte le settimane per poter raggiungere la salvezza e una tranquillità non scontata.

Non a caso al primo posto è stato messo divertirsi, perché la sensazione è che le ragazze Unomaglia facciano fatica a divertirsi in partita, oppresse da una tensione che talvolta crea ansia e non permette alla squadra di esprimersi al meglio e dimostrare quelle qualità e peculiarità messe in luce durante la settimana.

Sicuramente servirà più tranquillità e la sensazione sbagliata, che si percepiva di aver perso un punto sabato, deve ora tramutarsi in gioia per aver vinto la prima partita, tra l'altro in trasferta contro un avversario tutt'altro che facile da affrontare. Tornando alla partita, Unomaglia si presenta senza Zatini, infortunatasi in allenamento il venerdì, e si schiera con Monchi in palleggio, Linda Manetti opposto, Casimirri e Manetti Giulia al centro, Mantelli e Poggi di banda e Morandini come libero. Partenza in sostanziale equilibrio con le ragazze valdarnesi che non riescono a sfruttare alcuni importanti contrattacchi e prendere così il comando del parziale, che vede Unomaglia quasi sempre avanti ma punto a punto con le padrone di casa che però alla fine riescono nel sorpasso e conquistano il set 25 / 23.

Secondo parziale con l’Unomaglia che riesce ad esprimere un gioco migliore e grazie ad alcuni errori delle viterbesi, riesce a prendere un buon vantaggio. Un finale incredibile, dove vengono fuori tutte le ansie delle nostre ragazze, riporta il parziale sul 24 pari. Le valdarnesi stavolta sono brave a reagire, un attacco maniout di Linda Manetti e l'attacco finale di Poggi chiudono 26 / 24 un set importante se non decisivo.

Terzo parziale con un Valdarninsieme che grazie alla fiducia acquisita con la conquista del set precedente ed ad un gioco fluido, riesce ad imporsi e mantenere sempre il set sotto controllo. Entrano Pezzatini e Ori per un efficace doppio cambio e il parziale si chiude con un 25 / 17 in tranquillità. Quarto set con le ragazze viterbesi che entrano in campo con la determinazione e la voglia di voler riprendere in mano il gioco. Unomaglia si fa sorprendere e Viterbo prende un buon vantaggio, entrano Pezzatini e Ori. Il Valdarninsieme riesce a rosicchiare qualche punto e riavvicinarsi, ma sul 17 / 15 un errore arbitrale, su una palla dentro/fuori, che comunque ci sta, alcuni errori delle nostre ragazze, non permettono l'aggancio e le ragazze di casa fan proprio il parziale portando il match al tiebreak. Quinto set con Unomaglia che parte bene e si porta avanti. Cambio campo sul 8 / 6, allungo decisivo e gestione con set chiuso 15 / 11.

Questa vittoria permette a Casimirri e compagne di conquistare due punti e salire a tre punti in classifica, affrontando così il prossimo impegno contro le giovanissime ragazze romane del Casal de Pazzi con una relativa tranquillità. Tranquillità che non vuol dire sottovalutare l'impegno ma affrontare il match con la massima ma giusta determinazione, senza le pressioni e le dannose tensioni che condizionano il rendimento della squadra.

Appuntamento Domenica alle ore 17 e 30 al Matassino per divertirsi insieme e tifare Valdarninsieme.

 

 

 

 

 

Segui i nostri sponsor su:

Unomaglia  |  Idrotec Bagiardi  |  Credipass  |  BCC V.no F.no  |  Aeffe termoidraulica