SerieB2 F

Serie B2 Femminile: Unomaglia Valdarninsieme Spettacolo Unomaglia Grandissima Rimonta a Ponte Felcino

Ponte Felcino PG 02 marzo 22

Digital Point Ponte Felcino-Unomaglia Valdarninsieme : 2 / 3 ( 25 / 10, 26 / 24, 20 / 25, 21 / 25, 11 / 15 )

Ponte Felcino: Ciccolini , Essienobon A. , Cerini , Cruciani , Casareale , Brizi , Pici (L1)., Maggesi, Sasso, Mancini,
Essienobon M., Pieretti, Santibacci (L2). All. Gianluca Ricci e Michele Stramaccioni.

UnoMaglia Valdarninsieme: Casimirri Sara , Manetti Giulia, Mantelli Valentina, Morandini Aurora, Ori Zoe, Monchi Federica, Zatini Margherita, Mori Francesca, Vitali Arianna, Cicali Elisabetta, Colzi Alessia, Vignolini Irene All. Marco Lapi e Giacomo Borgogni.

 Prestazione sicuramente di carattere per la Unomaglia Valdarninsieme, che dopo la tegola Adele Poggi di domenica scorsa, out per circa un mese, si ritrova sotto per 0 / 2 sul difficilissimo campo di Ponte Felcino, per poi risalire la china in un match che vale il primato, vero e proprio scontro diretto.

Foto racconto della partita
 MG 6014

 Video streaming Ponte Felcino prima parte

Video streaming Ponte Felcino seconda parte

Dopo un primo parziale praticamente non giocato e un secondo che ha visto le ragazze valdarnesi rimontate dalle umbre dopo un buon inizio, Unomaglia risale dall'inferno e dimostrando carattere, ma anche determinazione e capacità, riesce a riportare il match in equilibrio e poi a conquistare il quinto set che significa vittoria e primato con due punti di vantaggio sulla coppia Ponte Felcino e Liberi e Forti, per una corsa a tre che già da qualche settimana sta caratterizzando il campionato.
È ancora capolista, come cantavano i nostri tifosi a fine gara, ma provvisoria e con un primato da riconfermare ad ogni partita, a cominciare da sabato prossimo sul difficile campo del Trasimeno, contro una squadra in lotta per non retrocedere, bisognosa di punti e capace di portare al tiebreak, sabato scorso, proprio Ponte Felcino. "Ci sarà da soffrire"!
Tornando al match, Unomaglia si presenta purtroppo priva di Poggi e di Linda Manetti, ormai ferma da alcune settimane. Scende in campo con Monchi in palleggio, Zatini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Mantelli e Ori di banda, Morandini come libero.
La partenza è tutto il contrario di quello che le valdarnesi volevano. Come c'era da attendersi Ponte Felcino parte aggressivo, l’opposto umbro in battuta in salto mette subito in difficoltà la ricezione di Mantelli, che dopo alcuni punti viene sostituita da Cicali. Entra anche Mori per Ori, ma le valdarnesi restano in evidente difficoltà e ognuno sbaglia tutto quello che c'è da sbagliare. Il primo set si chiude così con un 25 / 10 che si commenta da solo.
Secondo parziale con Cicali in campo per Ori, partenza migliore e più convinta delle ragazze Unomaglia, entra Colzi per rinforzare la fase difensiva, Mori al servizio e Ori come opposto. La reazione delle umbre e un muro di Casimirri nettamente dentro chiamato out dal secondo arbitro, permettono alle umbre di chiudere 26 / 24.
Nel terzo parziale, Ori è confermata in campo con Mantelli che finalmente scende in campo e con tutta la squadra decisa a rientrare in partita, la musica cambia e si vede tutta la determinazione che ha permesso alle ragazze Unomaglia di arrivare a questo punto di classifica. Il gioco si fa fluido, entra Mori per il servizio e il giro difensivo e Valdarninsieme chiude il parziale 25 / 20, facendo sperare i propri sostenitori.
Quarto parziale combattuto con valdarnesi comunque sempre avanti. Sulla falsariga del precedente il set si chiude 25 / 21 per le valdarnesi rimandando tutto al quinto e decisivo set.
Il tiebreak inizia con Ponte Felcino avanti 2 / 0 ma l’Unomaglia è capace di portarsi avanti 8 / 6 al cambio campo. Nonostante un paio di errori in battuta le valdarnesi controllano il gioco, decisivo un muro a uno di Casimirri sull'opposto umbro. Entra Mori al servizio per Cicali e Unomaglia chiude la partita 15 / 11 con un attacco dalla seconda linea di Ori. Entusiasmo e festa grande per tutto l'ambiente valdarnese, ma già testa al prossimo impegno che, come abbiamo detto, vede il Valdarninsieme in trasferta al Trasimeno, in un match di vitale importanza per poter continuare a condurre la classifica. Le ragazze dovranno affrontare l'impegno di sabato con la massima determinazione e concentrazione, con la consapevolezza e convinzione che i match come quello di stasera, sono scontri diretti solo grazie alle vittorie nelle partite come quella di sabato prossimo. Come sempre servirà anche l'apporto del nostro pubblico che aspettiamo numeroso più che mai in trasferta per divertirsi insieme e tifar Valdarninsieme. Forza Unomaglia!!

 

Consultate la classifica della Serie B2 Femminile Girone M

Serie B2 Femminile: Unomaglia Valdarninsieme La Spunta Dopo Estenuante Battaglia

Figline e Incisa 27 febbraio 2022

Unomaglia Valdarninsieme - Liberi e Forti:3 / 2 ( 25 / 22, 10/25, 25/20, 21/25, 15/12)

UnoMaglia Valdarninsieme: Casimirri Sara (13), Manetti Giulia (16), Manetti Linda (0), Mantelli Valentina (9), Poggi Adele (13), Morandini Aurora(0), Ori Zoe (1), Monchi Federica (5), Zatini Margherita (13), Mori Francesca (0), Vitali Arianna (0), Cicali Elisabetta (0), Colzi Alessia (0), Vignolini Irene (0) All. Marco Lapi e Giacomo Borgogni.

Liberi e Forti: Ottavia Agresti (1), Cecilia Batori (9), Sara Baroncelli (13), Ilaria Degli Innocenti (21), Elisa Toccafondo (9), Mara Ceccherelli, Carolina Sacchetti (14), Elena Monti, Irene Napolitano, Francesca Lepri; Costanza Neri (3), Virginia Municchi, Matilde Orlando. All. Guglielmo Pucci

Dopo una lunga battaglia Valdarninsieme riesce a conquistare due punti importanti per la propria classifica, vincendo contro un avversario di grande forza ed esperienza, che ha dimostrato anche ieri sera di avere le carte in regola per poter puntare alla vittoria finale. Una prestazione quella dell’Unomaglia, che ha visto grandissima determinazione ma anche cali di attenzione e di rendimento, tutto però rapportato anche alla forza di chi era di fronte, e Liberi e Forti ha dimostrato di essere davvero forte.
Grazie a questo successo Unomaglia torna a comandare la classifica, a pari punti con le fiorentine, che hanno una partita in più, e con un punto sulle umbre di Ponte Felcino, prossimo avversario nel turno infrasettimanale di mercoledì prossimo. Sarà un impegno difficilissimo contro una squadra che come le valdarnesi ha perso una sola volta in questo campionato.

Foto racconto della partita
 MG 5566

 Video streaming Liberi e Forti

Unomaglia scende in campo con Monchi in palleggio, Zatini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Mantelli e Poggi di banda, Morandini come libero. La partenza è tutta aggressività e determinazione delle ragazze Unomaglia, che grazie ad un grande furore agonistico riescono a prendere il largo. Liberi e Forti rientra sul 13 pari, ma Casimirri e compagne restano unite e riescono a riportarsi in vantaggio chiudendo poi il parziale 25 / 22. Nel finale entrano Mori al servizio e Ori per alzare il muro.
Nel secondo set Unomaglia che si fa sorprendere, le fiorentine partono forte e prendono il largo. Entrano Ori e Cicali per Poggi e Zatini, Mori per Mantelli e Vitali per Manetti. Le valdarnesi hanno una reazione di orgoglio e si riportano vicino, ma Sacchetti e compagne accelerano e riescono a prendere nuovamente il largo chiudendo con un netto 25 / 10.
Terzo set con Valdarninsieme che rientra con la testa giusta. Il gioco è equilibrato, bello e combattuto, le squadre non si risparmiano e si danno grande battaglia, Unomaglia riesce a sfruttare al massimo le occasioni e a chiudere il parziale con un 25 / 20, portandosi nuovamente avanti. Nel quarto set è Liberi e Forti che rientra convinto a riaprire il match. Pucci inverte la formazione di partenza e questo crea qualche problema alle ragazze Unomaglia. Il parziale è equilibrato ma sempre in controllo di Baroncelli e compagne, che chiudono 25 / 21 e portano il match al tiebreak.
Quinto set vede Valdarninsieme partire bene. Dopo l'iniziale vantaggio di 2 / 0 delle ospiti, le valdarnesi tornano a comandare il gioco e si portano sul 8 / 4 al cambio campo. Liberi e Forti cerca di rientrare ma Unomaglia chiude con un attacco maniout di Poggi, per il tripudio e la gioia di tutto l'ambiente valdarnese.
Adesso bisogna velocemente archiviare questa prestigiosa vittoria e concentrarsi sul prossimo ravvicinato impegno. Mercoledì Unomaglia è di scena a Ponte Felcino per il recupero dell'undicesima giornata, un match dal sapore di scontro diretto, spareggio per il primato. Sarà necessario affrontare l'impegno con la massima determinazione e concentrazione, con la consapevolezza che, pur non essendo determinante, sarà un impegno importantissimo per il nostro campionato e la nostra classifica. Certamente a questo punto del campionato essere in una tale posizione di classifica e giocare partite come scontri diretti era il sogno delle ragazze Unomaglia, quindi è giusto anche godersi il momento e giocarsi al massimo tutti i match che verranno.
Servirà il miglior Valdarninsieme e come sempre servirà l'apporto del nostro pubblico che aspettiamo numeroso anche in trasferta per divertirsi insieme e tifar Valdarninsieme. Forza Unomaglia!!!

 

Consultate la classifica della Serie B2 Femminile Girone M

Serie B2 Femminile: Unomaglia Valdarninsieme Ottima Prova, Espugna Grosseto e si Conferma Capolista

Grosseto 19 febbraio 2022

Grosseto Volley Schol - Unomaglia Valdarninsieme 0- 3 ( 17 / 25, 18 / 25, 20 / 25 )

Grooseto Volley school: Valchierai Ramona (7) - Marini Carolina (2) - Santerini Laura – Brillo Alessia (1) - Ciavattini Elena (5) - Cunati Sara – Finazzi Giusy (11) – Santerini Laura - Paracchini Anna – Bonifitto Sara – Maraku Kristel - Biaggioli Sara (15) - Ciavattini Erika (1) - Colucci Victoria Maria (1)
All: Ferraro Luigi Vaccaro Gianluca

UnoMaglia Valdarninsieme: Casimirri Sara (12), Manetti Giulia (6), Manetti Linda (0), Mantelli Valentina (13), Poggi Adele (7), Morandini Aurora(0), Ori Zoe (2), Monchi Federica (3), Zatini Margherita (9), Mori Francesca (0), Vitali Arianna (0), Cicali Elisabetta (0), Colzi Alessia (0). All. Marco Lapi e Giacomo Borgogni.

Unomaglia concreta determinata, attenta, riesce a superare in maniera netta un avversario tutt'altro che facile, e tornare da Grosseto con i tre punti che permettono a Casimirri e compagne di mantenere la testa della classifica in solitaria con un punto di vantaggio sulla coppia di inseguitrici Ponte Felcino e Liberi e Forti, entrambi vincenti rispettivamente, le umbre sul difficile campo di Viterbo, in un match equilibrato nei punteggi ma con le perugine capaci di chiudere 3 / 0 e con le fiorentine che hanno avuto nettamente la meglio su un arrendevole Piandisco.

 Foto racconto della partita

 MG 5418

 

 

Domenica prossima a Figline arriva Liberi e Forti per uno scontro diretto di importanza fondamentale per la classifica. Tornando al match odierna Unomaglia si presenta ancora priva di Manetti Linda e con Monchi unico palleggiatore in precarie condizioni fisiche, alle prese con il mal di schiena , Valdarninsieme con Monchi in palleggio, Zatini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Mantelli e Poggi di banda e Morandini come libero. La partenza è equilibrata e le squadre viaggiano appaiate, Unomaglia grazie ad una battuta insidiosa ed efficace riesce ad organizzare al meglio la fase di difesa e contrattacco, e con un ottima prova corale di tutta la squadra riesce ad imporsi con un netto 25 / 17. Secondo set con le ragazze Unomaglia che partono subito bene e si portano avanti, gli attaccanti Grossetani non riescono ad avere la meglio sulla difesa valdarnese, l'ottimo servizio crea ancora il vuoto, nel finale entra Mori al servizio, Casimirri e compagne riescono ad aggiudicarsi anche il secondo parziale 25 / 18. Terzo set con le ragazze di casa che cercano di reagire, alcune disattenzioni valdarnesi tengono il parziale in equilibrio, entrano Ori per Zatini e Mori al servizio, Unomaglia riesce comunque ad imporre il proprio gioco e chiudono la contesa 25 / 20. Sicuramente un'ottima prestazione di squadra, ottimo servizio buona attenzione, concentrazione e determinazione han fatto si che una trasferta sicuramente insidiosa si trasformasse in un pomeriggio tranquillo e di soddisfazione. Con l'undicesima vittoria su dodici incontri le ragazze Unomaglia si apprestano ad aspettare le ragazze della Liberi e Forti per uno scontro che si preannuncia combattuto ed entusiasmante. Servirà affrontare l'impegno con la massima determinazione e concentrazione, e questo sicuramente non mancherà, servirà il miglior Valdarninsieme e come sempre servirà l'apporto del nostro pubblico che aspettiamo numeroso più che mai per divertirsi insieme e tifar Valdarninsieme, Appuntamento Domenica ore 17 e 30 al Palazzetto di San Biagio. Forza Unomaglia! !

Consultate la classifica della Serie B2 Femminile Girone M

Serie B2 Femminile: Unomaglia Valdarninsieme Si Impone Al Tiebreak Nel Derby e Mantiene il Primato

Castelfranco Piandiscò 12 febbraio 2022
Pallavolo Piandiscò - Unomaglia Valdarninsieme 2/ 3 ( 25 19, 17 / 25, 26 / 24, 10 / 25, 7 / 15)

UnoMaglia Valdarninsieme: Casimirri Sara , Manetti Giulia, Manetti Linda, Mantelli Valentina, Poggi Adele , Morandini Aurora, Ori Zoe , Monchi Federica , Zatini Margherita, Mori Francesca, Vitali Arianna , Cicali Elisabetta, Colzi Alessia. All. Marco Lapi e Giacomo Borgogni.

Pallavolo Piandiscò: Butnaru, Tani C., Gabbrielli, Tani P., Baldoni S., Carboncini(L1), Gorellini, Tinti, Puccetti, Innocenti, Dominici(L2). All.: Pasquale Colaianni e Riccardo Baldi.

Dopo quasi due mesi di stop si torna a giocare e per la Unomaglia Valdarninsieme l'avversario è tutt'altro che agevole, perché Piandisco in casa sua è un osso duro per tutti. Fin dalle prime battute si vede che sarà una serata difficile per Casimirri e compagne, la lontananza dalle gare fa perdere il ritmo ad entrambe le squadre e la partita è spesso decisa dagli errori di entrambe le formazioni. Unomaglia, assente Linda Manetti per infortunio e Pezzatini per motivi personali, presenta nel proprio organico il debutto di Mori arrivata a Gennaio da Piandisco, a scendere in campo sono Monchi in palleggio, Zatini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Mantelli e Poggi di banda e Morandini come libero.

 

Foto racconto della partita  

 MG 5342

 Video streaming Pallavolo Piandiscò 1 parte

Video streaming Pallavolo Piandiscò 2 parte

 

La partenza è difficile per le ragazze Unomaglia che vanno subito sotto, Ori entra per un abulica Mantelli e Cicali per Poggi in difficoltà in attacco, entra anche Vitali per Manetti, le nuove entrate danno un po di verve al gioco ma le padrone di casa sono abbondantemente in vantaggio e chiudono 25 / 19. Secondo set con Valdarninsieme riconfermato nel sestetto iniziale, il gioco si fa fluido, entra Ori per Zatini e Mori al servizio per Manetti, valdarnesi sempre avanti e punteggio mai in discussione, Unomaglia chiude 25 / 17. Terzo set con Ori confermata al posto di Zatini, la partenza è nuovamente falsa per le valdarnesi, Piandisco si porta sul 12 / 4, entra Cicali per Mantelli e Zatini per Ori, Unomaglia inizia una rimonta che vede Casimirri e compagne avanti sul 23 / 22, entra anche Mori al servizio, ma le ragazze Valdarninsieme gestiscono male alcuni palloni importanti e lasciano il parziale a Butnaru e compagne che chiudono 26 / 24, portandosi pericolosamente avanti. Nel quarto set però Unomaglia ha una reazione di orgoglio, Cicali confermata in campo con la sua ottima prova trascina la squadra che prende finalmente fiducia esprimendo un buon gioco e chiudendo con un netto 25 / 10. Quinto e decisivo set con Valdarninsieme che parte bene il turno al servizio di Zatini fa il vuoto, si cambia campo sul 8 / 5, e poi le ragazze Unomaglia prendono il largo e chiudono 15 / 7, conquistando così due punti che permettono a Casimirri e compagne di mantenere il primo posto in classifica anche se con un solo punto sulla coppia Ponte Felcino e Liberi e Forti. Adesso Unomaglia è attesa da un'altra gara in trasferta di estrema importanza e difficoltà, sabato prossimo a Grosseto contro un avversario forte fisicamente che non rispecchia per valori la posizione di classifica occupata.
Sarà importante affrontare l'impegno con la massima determinazione e concentrazione, con la consapevolezza che per mantenere il primato in classifica servono prestazioni importanti. La vittoria di stasera deve dare morale e tranquillità alle ragazze Unomaglia, e per sabato prossimo aspettiamo il miglior Valdarninsieme e aspettiamo come sempre l'apporto del nostro pubblico che invitiamo numerosi per divertirsi insieme e tifar Valdarninsieme. Forza Unomaglia!!

Consultate la classifica della Serie B2 Femminile Girone M

Segui i nostri sponsor su:

Unomaglia  |  Idrotec Bagiardi  |  Credipass  |  BCC V.no F.no  |  Aeffe termoidraulica