Comunicato: Sospensione attività sportiva fino al 15 marzo

Comunicato Federazione Italiana Pallavolo del 04 marzo 2020

La Federazione Italiana Pallavolo in accordo con le normative vigenti in materia di gestione dell'allarme legato al Covid-19, nel prendere atto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato in data odierna che determina, tra le altre, la chiusura di scuole e università in tutta Italia fino al 15 marzo, ha stabilito di volersi adeguare a tale normativa data la stretta correlazione tra la propria attività e le strutture scolastiche nazionali.
Ciò significa che fino al 15 marzo è sospesa l’attività sportiva dei campionati di serie B nazionale, regionali e territoriali. Allo stesso modo sono sospese le iniziative di formazione e qualificazione programmate per lo stesso periodo.
La FIPAV rende noto che tale decisione si è resa necessaria in continuità con il senso di responsabilità che deve necessariamente essere alla base di ogni azione intrapresa in queste ore e che l’unico obiettivo è quello di garantire la tutela dei propri tesserati.

https://www.federvolley.it/aggiornamenti-su-covid-19

La Federazione rimane in costante contatto con gli organismi e le istituzioni sportive e intergovernative per garantire ai propri tessarati e al proprio mondo la più tempestiva informativa a riguardo.

Di seguito le informative pubblicate:

Nota federale del 4 marzo

Il DPCM: http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-4-marzo-2020/14241