Serie B2 Femminile: Grande spettacolo contro Pietro Amati Modena

 

Matassino 14 dicembre


Unomaglia Valdarninsieme - Villa d'oro Modena:3/2 (29/31, 25/10, 19/25, 25/15, 15/10)

 MG 0513
Guarda il foto racconto sulla nostra pagina Facebook

Grande spettacolo Unomaglia Valdarninsieme la spunta al tiebreak contro Pietro Amati Modena
Finisce tra gli applausi con le ragazze valdarnesi che che chiedono a Giulio, amministratore delegato Unomaglia presente sugli spalti ed entusiasta per la vittoria, il meritato premio partita promesso in settimana, tutti insieme a cena per festeggiare una vittoria importante e prestigiosa che non cambia di molto la classifica del Valdarninsieme, secondo appiato alle modenesi dietro la Liberi e Forti, ma che sicuramente lascia la consapevolezza a Callossi e compagne di potersela giocare con tutti fino alla fine.

 

 

Video streaming Pietro Amati Modena

Termina nel migliore dei modi una giornata iniziata con la presenza della squadra valdarnese all'inaugurazione del nuovo stabilimento della Unomaglia nel complesso industriale di Levanella a Montevarchi. Una presenza che ha riscosso grande successo e ammirazione da parte dell'autorità e dei partecipanti alla manifestazione. Tornando alla partita, palazzetto non gremito come in altre occasioni, causa sicuramente della concomitanza di tante partite che si svolgono al sabato, giorno di gara cambiato a causa palestra occupata nel normale giorno di gara domenicale, Unomaglia Valdarninsieme si presenta con Pezzatini in palleggio, Zatini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Mantelli e Massi di banda e Morandini come libero. Primo set equilibrato ed entusiasmante, l'ottimo palleggiatore modenese si appoggia spesso a Chiara Ferrari, giocatore di altra categoria che da sola sposta gli equilibri della gara, chiamandola in causa dalla prima e dalla seconda linea, le valdarnesi si oppongono con un ottimo gioco di squadra rispondendo punto a punto, entrano Monchi e Migliorini per un doppio cambio efficace, e sul 24 entra in campo al servizio la giovane Emma Ceccherini che con un ottimo servizio porta Unomaglia al set ball, il parziale prosegue in equilibrio e non mancano emozioni, Ferrari trascina le modenesi alla conquista del parziale 31/29, non senza recriminazioni per il Valdarninsieme, per alcune decisioni arbitrali come una doppia in palleggio, molto fiscale, fischiata sul 21 / 22, e una palla fuori in battuta a Mantelli sul 23 pari, parsa a tutti sulla riga, oltre ad alcuni errori delle ragazze valdarnesi che comunque non sminuiscono la qualità dell'ottimo livello di pallavolo espresso. Secondo set con Unomaglia che parte deciso a ribaltare il punteggio, il parziale prende subito la strada di casa, muro e difesa funzionano al meglio, il servizio mette in costante difficoltà la ricezione modenese e Valdarninsieme prende il largo, le ospiti mollano il parziale che si chiude con un 25 / 10 che non è la reale differenza in campo. Terzo set con le squadre che tornano nuovamente ad affrontarsi alla pari e nel massimo equilibrio, Unomaglia prende un buon vantaggio che però non riesce ad amministrare, alcuni errori in attacco e in ricezione delle valdarnesi permettono a Ferrari e compagne di conquistare il parziale 25 / 19 e portarsi avanti nel match. Quarto set con Valdarninsieme che nuovamente torna a lottare con determinazione e massima concentrazione, entrano Monchi e Migliorini per un doppio cambio che risulterà determinante per la conquista del parziale chiuso nettamente 25 / 15. Quinto set iniziato in equilibrio sul 5 pari il doppio cambio valdarnese risulta determinante l'ottimo turno al servizio di Monchi scava un solco 9 / 5 che risulterà determinante per il risultato finale, Valdarninsieme gestisce al meglio il finale di match e chiude parziale e partita 15 / 10 grazie ad un errore al servizio dell'ottimo palleggiatore modenese. Complimenti ad un avversario corretto e leale e complimenti particolari ad un attaccante come Ferrari, giocatore come ce ne sono pochi in questa categoria autrice di 31 punti, complimenti anche alle ragazze Unomaglia Valdarninsieme che hanno dimostrato che i risultati fin qui ottenuti non sono casuali e che la posizione in classifica è sicuramente meritata. Adesso massima concentrazione e determinazione il pensiero va al prossimo impegno che vedrà le ragazze Unomaglia Valdarninsieme impegnate nella difficile trasferta di Montespertoli contro una squadra forte, che non tragga in inganno gli ultimi risultati negativi, compagine che veniva data tra le favorite, che ha tra le sue fila giocatrici di tutto rispetto come Pistolesi, Mazzini, Viti e la lista non finisce qui. Servirà il miglior Valdarninsieme e come sempre servirà l'apporto del nostro pubblico che invitiamo a partecipare alla trasferta, che non è lontano, per sostenere le nostre ragazze, per divertirsi insieme e tifare Unomaglia Valdarninsieme.

Consultate la classifica della Serie B2 Femminile Girone F

 

Segui i nostri sponsor su:

Unomaglia  |  Idrotec Bagiardi  |  Credipass  |  BCC V.no F.no  |  Aeffe termoidraulica